Back-up su nastri magnetici: l’importanza di un back-up periodico

Provvedere periodicamente e, potremmo aggiungere, frequentemente ad un salvataggio completo dei dati contenuti nei computer aziendali è fondamentale per evitarne la perdita a causa di un malfunzionamento dei dispositivi o per le conseguenze di un cyber attack. Non avere più accesso a dati sensibili o a contatti di fornitori e clienti, ma anche perdere quelle best practices e quei processi produttivi, così come i brevetti o licenze, e tutto ciò che concorre al know-how ed alla reputazione aziendale, vera ricchezza dell’impresa, potrebbe provocare una crisi enorme ed occorre essere preparati ad un evento che per sua stessa definizione è imprevisto ed imprevedibile.

I nastri magnetici

Pratica “storica” dell’informatica e dei processi di storage è l’esecuzione di back-up su nastri magnetici. Il supporto di archiviazione ha, infatti, una lunga storia alle spalle. Una storia, tuttavia, che ancora prosegue, forte delle proprie caratteristiche strutturali che garantiscono affidabilità e longevità ai dati archiviati nello storage: nonostante lo svilupparsi di tecnologie alternative ai nastri magnetici, quali ad esempio hard disk, Blu Ray e DVD, ma anche i cloud, il tape è ancora il supporto maggiormente utilizzato, in virtù della sicurezza che offre: basta custodire i nastri su cui si sia eseguito il back-up in luoghi diversi tra loro per rendere praticamente nullo il rischio di perdere quanto archiviato.

Vantaggi e svantaggi del back-up su nastri magnetici

È importante precisare che il vero, grande svantaggio di eseguire un back-up su nastri magnetici è dato dalla lentezza delle operazioni di scrittura e, anche se in parte, di accesso ai contenuti; tale aspetto è tuttavia facilmente bypassabile semplicemente utilizzando i nastri per recuperare i dati che andrebbero persi a seguito di un attacco ransomware o di altri virus, e non come archivio. I nastri magnetici hanno il principale pregio di avere un ciclo di vita più lungo rispetto ad altri supporti, fino a trenta anni, ed un costo notevolmente inferiore.

L’articolo Back-up su nastri magnetici: l’importanza di un back-up periodico proviene da Service Desk Arka Service.

Source

Italiano